Le tecniche di rilassamento per bambini più efficaci

Tecnica di rilassamento per bambini

I bambini non sono in grado di gestire lo stress, ma è normale essendo per loro uno stato emotivo del tutto nuovo; ecco che li vediamo quindi diventare agitati e stressati all’improvviso senza parvenza di miglioramento. Come possono aiutarli in questo caso i genitori? Fortunatamente vi sono alcune tecniche di rilassamento estremamente efficaci.

Provare con la meditazione

Meditare è da secoli la tecnica più consigliata e studiata per raggiungere uno stato di benessere e calma senza eguali; essendo così conosciuta, è ora pieno di tutorial online che mostrano come insegnarla ai bambini. L’aspetto più importante? La respirazione controllata.

Meditazione bambino

I giochi di immaginazione

Facile e divertente, il gioco dell’immaginazione richiede solamente tanta creatività: è possibile stimolarla richiedendo al bambino di chiudere gli occhi e di visualizzare alcuni scenari, come ad esempio il loro posto preferito in assoluto, un luogo di fantasia, e così via.

Giochi di immaginazione

Ascoltare musica rilassante

È scientificamente provato che ascoltare musica rilassante abbia un effetto calmante e benefico sulla nostra mente. Si può provare con la musica classica e strumentale, oppure è possibile affidarsi alle numerosissime playlist su Youtube che propongono una vasta scelta di canzoni riposanti.

Ascoltare musica rilassante

Usare le palline antistress

Questi famosissimi giocattoli malleabili permettono di scaricare stress e tensione muscolare quasi senza rendersene conto. Una piccola curiosità: su Youtube è possibile trovare tantissimi video che insegnano a crearsi le proprie palline antistress a casa.

Pallina antistress

Giochi per la mente

Vi sono tantissimi giochi progettati appositamente per stimolare il pensiero creativo e logico. Un esempio è proprio Jenga. Il classico gioco basato sullo sfilare i bastoncini di legno senza far crollare l’intera torre è un buon deterrente per lo stress e un ottimo modo per divertirsi insieme.

Giochi per la mente

Colorare le figure

Gli album da colorare, con i loro disegni e figure, possono tenere i più piccoli impegnati per ore. La scelta è ampia, ma ci si può orientare in base ai gusti del bambino stesso: macchine, animali, personaggi dei cartoni animati, mandala e così via.

Album da colorare

Esercizi di yoga

Avendo citato la meditazione, è impossibile non menzionare anche l’antichissima pratica dello yoga. Questa tecnica di rilassamento è stata recentemente adattata ai bambini: lo dimostrano i video su Youtube e i tantissimi centri specializzati che insegnano ai più piccoli questa attività.

Bambina yoga

Massaggi superficiali

I massaggi sono un vero toccasana per i neonati quando hanno le loro crisi di pianto. Il consiglio è quello di sdraiare il bebè sulla schiena e massaggiare il pancino con l’aiuto di oli essenziali rilassanti come quello alla camomilla.

Massaggi superficiali

Coccolare i peluches

Può sembrare una cosa banale, ma esprimere affetto verso i propri peluches può aiutare il bambino a scaricare tensione. È scientificamente provato infatti che l’abbraccio ha tantissimi effetti benefici, tra cui quello di rilasciare ormoni che producono immediatamente una sensazione di calma e di benessere.

Coccolare i peluches

Annusare i profumi

L’olfatto è forse il più sottovalutato dei nostri cinque sensi, ma è la migliore arma che abbiamo in caso di stress. Annusare profumi rilassanti, infatti, rilascia immediatamente una sensazione di benessere. Il consiglio è quello di procurarsi oli essenziali notoriamente calmanti come la lavanda, la camomilla e il gelsomino.

Annusare i profumi

Potrebbe interessarti anche